SEO

Quando un cliente potenziale cerca un’azienda o un professionista, prodotti o servizi specifici, essere nelle prime pagine dei motori di ricerca è fondamentale, non farlo rende tutto inutile e superfluo. Il s.e.o aggiunge valore ad ogni sito web, semplicemente esponendolo maggiormente.

Un sito web può essere definito in tanti modi, può avere una grafica eccezionale, moderno e responsivo, accattivante e piacevole, ma ha un solo ed unico scopo: trovare attraverso il web nuovi clienti e creare nuovi contatti di lavoro. Per ottenere questo la tecnica del s.e.o. (search engine optimization=ottimizzazione sui motori di ricerca) offre l’opportunità di comparire nei listati organici dei motori di ricerca nelle prime due pagine senza pagare la pubblicità al motore stesso, in modo naturale e per ricerche effettuate dai clienti potenziali che ancora non conoscono chi possa rispondere ai loro bisogni.

Posizionandosi nelle prime pagine di Google, Bing o Yahoo, si ha la certezza di far conoscere un’azienda, di raggiungere un pubblico vasto cha va oltre le capacità di espansione territoriale. Tutto questo in abbinamento alla cultura tecnologica e all’utilizzo di sistemi informativi sempre più avanzati e la presenza sul web di un gran numero di competitor rende quasi d’obbligo un’attività seo anche solo basilare per non essere completamente esclusi dalle ricerche che vengono effettuate sui motori di ricerca. Inoltre, se qualcuno ha un business compatibile con l’esportazione e la comunicazione su mercati esteri il problema diventa più complesso a livello esponenziale, perché extra Italia il web e il seo sono d’uso comune molto più che da noi e le tecniche di posizionamento sono indispensabili.

Non esiste una scuola di s.e.o., ne tantomeno regole e modalità assolute per renderlo efficace. Ogni motore di ricerca adotta algoritmi diversi, che vengono spesso aggiornati e adattati per rispondere meglio alle esigenze dei visitatori, e dare risposta all’esigenza di formulare nel modo più preciso possibile la corrispondenza tra la “query” (domanda dell’utente) ed il risultato del motore di ricerca.

Per questi motivi, RETROX adotta sì tutte le best practice tecniche, ma anche una sensibilità maturata negli anni per prevenire le evoluzioni dei sistemi e, sul medio periodo, garantire risultati sensibili.

Vuoi ricevere maggiori informazioni

Puoi contattarci cliccando il tasto qui di fianco e compilando il form di contatto

Invia un messaggio